Background Color:
 
Background Pattern:
Reset
it-ITen-US
it-ITen-US
Ricerca

News di settore - da Indexfood.it

Bioperte srl

Bioperte srl
IndexFood.

martedì 16 gennaio 2018/Autore: Indexfood/Numero di visualizzazioni (48)/Commenti (0)/

Tags:

Il Gorgonzola, prodotto DOP – La storia di un prodotto dell’eccellenza gastronomica italiana, la storia del suo territorio

Il Gorgonzola, prodotto DOP – La storia di un prodotto dell’eccellenza gastronomica italiana, la storia del suo territorio
IndexFood.

La qualità e l’autenticità del Gorgonzola, inserito nella lista dei prodotti D.O.P. dal 1996, sono assicurate da una severa legislazione che definisce la zona geografica per la raccolta del latte e la stagionatura, oltre agli standard di produzione.

Forse non tutti sanno che solo il latte degli allevamenti bovini delle provincie di Novara, Vercelli, Cuneo, Biella, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Milano, Monza, Pavia e Varese, Verbano-Cusio-Ossola e il territorio di Casale Monferrato può essere utilizzato per produrre il gorgonzola conferendogli la denominazione d’origine protetta.

Ogni forma di gorgonzola deve essere marchiata all’origine e riportare sempre l’indicazione del caseificio in cui è stata prodotta. Perché possa essere venduto come tale, il gorgonzola D.O.P. deve essere avvolto in fogli di alluminio recanti la del Consorzio senza la quale il formaggio semplicemente non è gorgonzola!

Il Consorzio

Il Consorzio per la tutela del formaggio Gorgonzola è stato creato nel 1970 ed ha sede a Novara. E’ un ente senza fini di lucro che raggruppa 37 caseifici che rappresentano il 100% della produzione globale. Il Consorzio, che dipende direttamente dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, ha il preciso scopo di vigilare sulla produzione e sul commercio del gorgonzola DOP e sull’utilizzo della sua denominazione al fine di tutelare produttori e consumatori. Il Consorzio promuove tutte le iniziative tese a salvaguardare la tipicità e le caratteristiche del gorgonzola preservandole da ogni abuso, concorrenza sleale, contraffazione, uso improprio della DOP e comportamenti illeciti. Inoltre, in collaborazione con le Università, gli Istituti di ricerca e gli Istituti Tecnici Lattiero-Caseari, il Consorzio promuove ricerche tecnico-scientifiche.

I Numeri del Gorgonzola 

Il Gorgonzola è il 3° formaggio di latte vaccino per importanza nel panorama dei formaggi DOP italiani, dopo i due grana.

720 milioni di euro circa è il volume d’affari del gorgonzola al consumo oggi.

4.732.715 forme è stata la produzione globale di Gorgonzola Dop (Dolce e Piccante) nel 2017.

La tipologia “Piccante”, con le sue 518.099 forme prodotte nel 2017, dato in costante crescita, rappresenta l’11%

martedì 16 gennaio 2018/Autore: Indexfood/Numero di visualizzazioni (43)/Commenti (0)/
Tags:

Alette sfiziose di Pollo 180 Gradi. Bontà e salute pronte da infornare

Alette sfiziose di Pollo 180 Gradi. Bontà e salute pronte da infornare
IndexFood.

Piccole, sfiziose, accendono l’appetito e la voglia di stare insieme. Un secondo piatto veloce da preparare, pratico da consumare e amico della salute

Sono arrivate nel banco frigo le alette 180 GRADI della linea di elaborati freschi del brand Pollo dal Piemonte.

Da scegliere perché: All’intero delle confezioni c’è solo pollo Gran Selezione, Allevato senza esodi Antibiotici. Pollo Gran Selezione ha vinto il Premio Good Chicken per il Benessere Animale

E’ allevato a terra, in Piemonte, alla luce naturale, a minore densità

Le alette di pollo sono disponibili nella variante gustosa oppure alla paprika.

Veloci, buone, sane.

www.valverdecoop.com

Alette sfiziose di Pollo 180 Gradi. Bontà e salute pronte da infornare
IndexFood.

martedì 16 gennaio 2018/Autore: Indexfood/Numero di visualizzazioni (43)/Commenti (0)/
Tags:

Mela Ambrosia™: programmazione dell’ultima parte della stagione, vendite dinamiche

Mela Ambrosia™: programmazione dell’ultima parte della stagione, vendite dinamiche
IndexFood.

Nonostante una stagione con volumi ridotti del 20% a causa degli eventi climatici della primavera 2017, la commercializzazione della mela Ambrosia™ è proceduta regolarmente dall’autunno fino ad oggi, ed è ormai in corso la programmazione delle ultime calibrazioni per un finale di stagione naturalmente anticipato rispetto agli ultimi anni.

“Il nostro prodotto è ormai sostanzialmente piazzato” – afferma Marco Rivoira dell’omonimo Gruppo piemontese – “e prevediamo di concludere le forniture ad inizio febbraio, a seconda dei calibri programmati per i diversi mercati. Sia Ambrosia™ che Gold Rosé™ hanno goduto di una richiesta costante in Italia, Spagna, Germania e Medio Oriente portandoci quindi ad anticipare la conclusione delle vendite grazie ad un mercato molto dinamico”. Il manager piemontese esprime particolare soddisfazione per la forte richiesta dei partner mediorientali e ancor più per la riuscita dell’introduzione della mela Ambrosia™ in vassoio in Germania, con volumi che hanno superato le aspettative.

“Per quanto ci riguarda” – continua Fabio Zanesco, Direttore commerciale di VI.P Val Venosta – “dalla metà di ottobre fino ad oggi abbiamo lavorato con continuità, puntando ad una rotazione continua del prodotto anche a causa della produzione ridotta, e focalizzando il nostro lavoro con Ambrosia™ in Italia e Germania, che hanno rappresentato la maggior parte delle vendite. Abbiamo programmi di fornitura per i nostri clienti fino alla fine di febbraio, e stiamo programmando quindi la lavorazione del prodotto per le prossime settimane. Da segnalare anche la richiesta dal mercato di Hong Kong, dove abbiamo potuto fornire i primi volumi ad un distributore locale, pur non riuscendo a soddisfare l’intera richiesta.”

In conclusione, quindi “un’annata pienamente soddisfacente per la varietà, che lascia fortemente convinti delle scelte fatte” – concludono i due partner – “e ci spinge ad estendere già lo sguardo verso la prossima campagna, con la produzione in crescita ed una ulteriore espansione dei canali commerciali”.

 

martedì 16 gennaio 2018/Autore: Indexfood/Numero di visualizzazioni (0)/Commenti (0)/

Tags:

OrtoRomi trionfa alla fiera Bellavita di Amsterdam

OrtoRomi trionfa alla fiera Bellavita di Amsterdam
IndexFood.

OrtoRomi, società cooperativa agricola top player nel settore ortofrutticolo, ottiene la vittoria per le 5 referenze candidate ai Bellavita Awards di Amsterdam, confermando l’elevata qualità e la pregevolezza dei suoi prodotti

OrtoRomi torna trionfante dalla tappa olandese della Fiera Bellavita, svoltasi ad Amsterdam dall’8 al 10 gennaio 2018.

L’azienda ha partecipato alla fiera leader per l’incontro con i top buyers internazionali del Food & Beverage e ha candidato 5 prodotti ottenendo importanti riconoscimenti in tutte le categorie in cui ha gareggiato.

I Bellavita Awards sono il primo programma internazionale che riconosce il meglio delle eccellenze Made in Italy e sono attestazione di prestigio per i produttori italiani di eccellenza.Una giuria composta da chef stellati, sommelier, critici gastronomici, distributori, grandi buyers, rivenditori, importatori ed esperti del settore hanno assaggiato i prodotti candidati presso i singoli stand, fornendo una valutazione con un punteggio da 1 a 10, sulla base di 6 criteri: gusto, packaging, innovazione, storia del produttore, pertinenza del prodotto per il mercato locale ed ecosostenibilità della produzione.

Con una media superiore a 7, la Vellutata di Zucca e Carote, la Zuppa con Scarola e Fagioli, la Ciotola Cuor Di gusto con Radicchi IGP e l’estratto allo zenzero si sono aggiudicati la prestigiosa stella.

Inoltre l’estratto al kale ha conseguito 3 stelle e il terzo posto assoluto nella categoria Beverage, tra 500 bevande comprendenti vini, alcolici, superalcolici, soft drink, tè e infusi tutti rigorosamente di produzione italiana, salendo sul podio assieme al tè vincitore e al Franciacorta.

Un ulteriore attestazione per la cooperativa agricola dell’elevato livello di qualità delle sue proposte: OrtoRomi rappresenta pienamente un’eccellenza italiana e il conseguimento delle stelle dei Bellavita Awards prova come questo venga riconosciuto anche in un evento dal respiro internazionale e dia ragione alle strategie aziendali rivolte a un presidio dei mercati esteri più intenso e capillare.<

martedì 16 gennaio 2018/Autore: Indexfood/Numero di visualizzazioni (0)/Commenti (0)/
Tags:
RSS
First 567891011121314 Last
sexy milf women real porn videos milf porn the most beautiful ass fucking women xvideos anal porn The only address to watch blonde fuck is anal hard fuck blonde porn sensual best teen anal porn fucsk teen porn hard anal sex teen sex